GRG GRUPPO RESURRECTION GARDEN

Sei qui:   HOME

HOME

                            

La nostra Associazione GRG Gruppo ResurrectionGarden è nata nel 1991 da un’idea del Presidente Romolo Levoni. Si cominciò a lavorare, scegliendo di aiutare ibambini africani, tramite i Padri della “Consolata Missionaries” che operano in quelle terre sin dal lontano 1902. Dal 1999 siamo un’Associazione di Volontariato O.N.L.U.S. regolarmente registrata. Abbiamo due sedi, una a Lama Mocogno ed una a Castelnuovo Rangone. Come riportato sui nostri dépliants “ Noi LAVORIAMO GRATUITAMENTE, Voi OFFRITE LIBERAMENTE. Il tutto va INTERAMENTE e DIRETTAMENTE a Loro”.Frequentiamo Fiere, Sagre e Manifestazioni, anche con il nostro mulino ad acqua offrendo prodotti esclusivi ma, soprattutto, proponendoadozioni a distanza. La nostra maggior forza e garanzia sono, in ogni caso, i Missionari della Consolata in Kenya, i quali offrono certezze ed esperienze davvero uniche.

Da vent’anni ripetiamo nei nostri dèpliants

Tutti i bambini debbono poter diventare Cittadini del mondo là nella loro terra.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

PER QUALSIASI INFORMAZIONE TELEFONARE A SOTERO TEL.3204386142 O VALTER TEL.3394043116 OPPURE NADIA TEL.3409022184

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

“ Continua presso la F.Y.U. e presso la  Mutuini Educational Centre il Progetto della Scuola di Computer,reso possibile grazie all’aiuto del G.R.G., come potete vedere nella sezione COSA FACCIAMO – COSA ABBIAMO FATTO di questo sito.Premesso che queste scuole sono aperte anche a ragazzi non sostenuti dal G.R.G. o attraverso adozioni,potete consultare i risultati della Scuola di computer nella sezione Pagelle
 
-----------------------------------------------------------------------------------------

                            Cambio programma Gita a Firenze

La gita a Firenze già programmata per il giorno 4 Maggio 2019,sarà anticipata al giorno 27 aprile.

La partenza è prevista per le ore 8 da Pavullo(stazione autocorriere) e alle ore 9 da Castelnuovo Rangone(Chiesa Parrocchiale) per arrivare,dopo una sosta in autogrill da Emilio verso mezzogiorno.

Pomeriggio faremo visita ad un oleificio e cantina nelle prossimità,per poi rientrare,volendo si può fare una sosta a Barberino del Mugello presso il nuovo centro commerciale e poi direttamente per casa.

La spesa sarà di € 55,00 a persona,che è comprensiva del viaggio e del pranzo.

Chi intende partecipare è pregato gentilmente di dare conferma a Sotero(3204386142) o Walter (3394043116) o Claudia(340669404)

             Calendario manifestazioni G.R.G.2019   

 6 Aprile : Cena sociale presso l’Oratorio Parrocchiale con assemblea di   bilancio e rinnovo cariche


 27 Aprile : Gita a Firenze 

 1 e 2 Giugno: Fiera di Castelnuovo con Mulino

 16 Giugno : Festa della Maniatta,presso i treppi ruzzolone a Lama Mocogno

 Dal 18 al 27 Giugno un gruppo sarà in Kenia   per il 25° del  Resurrection Garden

 3 e 4 Agosto :Festa della Trebbiatura a Lama Mocogno

 11 e 12 Agosto: Fiera di Serramazzoni

 1 Settembre : Festa della Crescentina a Pavullo

 8 Settembre : Festa della Madonna a Castelnuovo Rangone

 5 e 6 Ottobre: Festa del Parmigiano Reggiano a Lama Mocogno

 27 Ottobre: Festa della Castagna a Montecreto

 9 Novembre :Cena d’autunno con lo Chef Emilio presso Oratorio Parrocchiale

 30/11 e 1 Dicembre:Festa dello Zampone

 (Il 30/11 ricordo di Romolo e cena con prodotti Tipici)

 (Il 1 dicembre gnocco e crescentine in piazza)

 6 Dicembre: S.S.Messa a suffragio di Romolo nell’anniversario della morte, 

 alle ore 19 a Castelnuovo

         

 Alcune date potrebbero subire spostamenti,verrete informati al momento.

 Saremo presenti ad alcuni mercatini a Castelnuovo R.,ma attualmente non conosciamo le date.

 

ABBIAMO INSERITO LA VOCE ARCHIVIO DOVE METTIAMO I VECCHI FILMATI TOLTI DALLA HOME PAGE, CHI FOSSE INTERESSATO A RIVEDERE UN VECCHIO FILMATO, BASTA ANDARE DENTRO ARCHIVIO, CLICCARE SU VECCHI FILMATI QUINDI FAR PARTIRE IL FILMATO INTERESSATO


-----------------------------------------------------------------------------------------------------

                                           BLOG ROMOLO

SCUSA, BOBI

2013-09-18

SCUSA, BOBI

Postato in Senza categoria il 16 settembre, 2013

Eilàaa… Bongióren! O bonasìra s’lè già basôra. Pomeriggio per gli uomini “in lingua”.

Ciao Bobi… ciao Lìlla… Cuma stèv? Forse, però, in ghe sràn piò. Sì; perché solamente “in illo tempore” quasi tutti i cani maschi venivano chiamati Bobi e le femmine Lìlla. Tanto dello spelacchiato bastardo alla catena davanti alla stalla, quanto della vispa segugina marrone accucciata per il giorno di caccia.
Il problema però consiste nelle notizie degli ultimi tempi pubblicate anche su questo giornale. In via Gamberi, còunt’r-a-un bidòun dàl rósch, un scatlòun cùn dèinter un cagnìn ed poch més; un èter a la stàsa menéra lè, poch luntàbn. Le foto sono da lacrima (nostra!). Quattro cuccioli trovati in un boschetto. Tròp tèrd. Iéren mòrt. Al canile di Via Nonantolana vi sono 220 cani che attendono un “padrone”. E il punto sta qui: il padrone, l’uomo. Il suo miglior amico, stando alla definizione più classica da lui stesso creata.
Mè àl so che un quechidùn àl dirà “dàgh un tài cùn ‘ste ghéra una volta…” Ma siccome mi
sovviene un “repetita juvant” che vorrei condividere con l’amico Piròun previa traduzione del “repetita”, a vrèv arcurdèr cusa l’è stê anch “àl can”:
ARGO: àl can da càza d’Ulisse; LAIKA: la cagnina in orbita clà avért la streda per l’àm sovra-a-la luna; LASSIE, RINTINTIN e REX: i protagonésta ed cinema e televisiòun; SNOOPY: al can ed Charlie Brown rè di fumàt e di gagget; HACHIKO: un can cl’è andê per dés an a la staziòun ed Tokio per tór àl so padròun che invece l’era mort.
E aiò dét sol i piò famós. (ho detto solamente i più famosi) … ma equivalgono ai vari Tom, Fido, Tel, Lampo, di stirpe antica ed altri ancora di questo nostro tempo “battezzati” con nomi più “umani” per giustificare forse, a volte, il cappottino, la mantellina, il cappellino per un lignàggio che sempre canino dovrebbe restare. E come non ricordare le opere dei grandi pittori che hanno, da sempre, ritratto l’uomo assieme al molosso o barboncino che fosse. E le belle stampe con le ancor più belle attrici o modelle accanto all’elegante levriero… Insàma aghn’è per tót i góst, cumprés quàl a sê zzamp ed l’ENI o quàl davanti a la tromba dàl gramòfon ed La voce del padrone.
Et capî, Piròun? E tè, cus’in dit?
Mo cusa vót mai c’at déga… Anca nuèter, in campagna, ag’aviven un bastardèin c’àl ciamèven “musghìn” perché cùn àl cavalèin o èl vach c’a tachèven ai baróz àl gh dèva, quànd a gàl gìven nuèter, di musgutèin in di garàt. (avevamo un cagnolino che chiamavamo “Musghìn”-piccolo morso- il quale, a comando, mordicchiava i garretti degli animali). L’era cinèin e àn feva brisa ‘na gran guerdia e gnanch la so vuslèina la psiva spavintèr mo in cumpèins àl magnèva pòch…(era piccino e non poteva spaventare ma, in compenso, mangiava poco).
Quàl che invece a vói dir a propòsit ed chi bòun da gnìnt chi màzen o i abandòunen i can, lè quast: bisgnarév che a gnés fóra una lég in mod che lelór i andésen cùn la palata e la ruscaróla a tór só él mèrd in dèl strèd e in dèl piàz e po’ purterli in di casunàt. E pò ànch a fer servézi gratis in di canìl. E po’ agh darév ùn giubèin cùn scrét “scusa Bòbi”. (una norma che costringesse questi lazzeroni a pulire piazze e strade dallo sporco dei cani e operare gratis nei canili, indossando un indumento con la scritta “scusa Bobi”)

 
Powered by CMSimpleRealBlog

GRG Onlus - Iscr. Reg. Volontariato di Modena Det. n. 183 del 18/10/1999 - CF 92014000365 Realizzazione sito web da V.Milani-M.Bonetti con il sostegno del Centro Servizi per il Volontariato di Modena

Powered by CMSimple | Template by CMSimple | Login