GRG GRUPPO RESURRECTION GARDEN

Sei qui:   HOME

HOME

                            

La nostra Associazione GRG Gruppo ResurrectionGarden è nata nel 1991 da un’idea del Presidente Romolo Levoni. Si cominciò a lavorare, scegliendo di aiutare ibambini africani, tramite i Padri della “Consolata Missionaries” che operano in quelle terre sin dal lontano 1902. Dal 1999 siamo un’Associazione di Volontariato O.N.L.U.S. regolarmente registrata. Abbiamo due sedi, una a Lama Mocogno ed una a Castelnuovo Rangone. Come riportato sui nostri dépliants “ Noi LAVORIAMO GRATUITAMENTE, Voi OFFRITE LIBERAMENTE. Il tutto va INTERAMENTE e DIRETTAMENTE a Loro”.Frequentiamo Fiere, Sagre e Manifestazioni, anche con il nostro mulino ad acqua offrendo prodotti esclusivi ma, soprattutto, proponendoadozioni a distanza. La nostra maggior forza e garanzia sono, in ogni caso, i Missionari della Consolata in Kenya, i quali offrono certezze ed esperienze davvero uniche.

Da vent’anni ripetiamo nei nostri dèpliants

Tutti i bambini debbono poter diventare Cittadini del mondo là nella loro terra.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

PER QUALSIASI INFORMAZIONE TELEFONARE A SOTERO TEL.3204386142 O VALTER TEL.3394043116 OPPURE NADIA TEL.3409022184

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

“ Continua presso la F.Y.U. e presso la  Mutuini Educational Centre il Progetto della Scuola di Computer,reso possibile grazie all’aiuto del G.R.G., come potete vedere nella sezione COSA FACCIAMO – COSA ABBIAMO FATTO di questo sito.Premesso che queste scuole sono aperte anche a ragazzi non sostenuti dal G.R.G. o attraverso adozioni,potete consultare i risultati della Scuola di computer nella sezione Pagelle
 
-----------------------------------------------------------------------------------------

                            Cambio programma Gita a Firenze

La gita a Firenze già programmata per il giorno 4 Maggio 2019,sarà anticipata al giorno 27 aprile.

La partenza è prevista per le ore 8 da Pavullo(stazione autocorriere) e alle ore 9 da Castelnuovo Rangone(Chiesa Parrocchiale) per arrivare,dopo una sosta in autogrill da Emilio verso mezzogiorno.

Pomeriggio faremo visita ad un oleificio e cantina nelle prossimità,per poi rientrare,volendo si può fare una sosta a Barberino del Mugello presso il nuovo centro commerciale e poi direttamente per casa.

La spesa sarà di € 55,00 a persona,che è comprensiva del viaggio e del pranzo.

Chi intende partecipare è pregato gentilmente di dare conferma a Sotero(3204386142) o Walter (3394043116) o Claudia(340669404)

           Calendario manifestazioni G.R.G.2018   

 6 Aprile : Cena sociale presso l’Oratorio Parrocchiale con assemblea di   bilancio e rinnovo cariche


 27 Aprile : Gita a Firenze a trovare l’amico Emilio con visita al borgo storico di San Gemignano

 1 e 2 Giugno: Fiera di Castelnuovo con Mulino

 16 Giugno : Festa della Maniatta,presso i treppi ruzzolone a Lama Mocogno

 Dal 18 al 27 Giugno un gruppo sarà in Kenia   per il 25° del  Resurrection Garden

 3 e 4 Agosto :Festa della Trebbiatura a Lama Mocogno

 11 e 12 Agosto: Fiera di Serramazzoni

 1 Settembre : Festa della Crescentina a Pavullo

 8 Settembre : Festa della Madonna a Castelnuovo Rangone

 5 e 6 Ottobre: Festa del Parmigiano Reggiano a Lama Mocogno

 27 Ottobre: Festa della Castagna a Montecreto

 9 Novembre :Cena d’autunno con lo Chef Emilio presso Oratorio Parrocchiale

 30/11 e 1 Dicembre:Festa dello Zampone

 (Il 30/11 ricordo di Romolo e cena con prodotti Tipici)

 (Il 1 dicembre gnocco e crescentine in piazza)

 6 Dicembre: S.S.Messa a suffragio di Romolo nell’anniversario della morte, 

 alle ore 19 a   Castelfranco

         

 Alcune date potrebbero subire spostamenti,verrete informati al momento.

 Saremo presenti ad alcuni mercatini a Castelnuovo R.,ma attualmente non conosciamo le date.

          

ABBIAMO INSERITO LA VOCE ARCHIVIO DOVE METTIAMO I VECCHI FILMATI TOLTI DALLA HOME PAGE, CHI FOSSE INTERESSATO A RIVEDERE UN VECCHIO FILMATO, BASTA ANDARE DENTRO ARCHIVIO, CLICCARE SU VECCHI FILMATI QUINDI FAR PARTIRE IL FILMATO INTERESSATO

-----------------------------------------------------------------------------------------------------

                                           BLOG ROMOLO

VE'TA DE SPIA'GIA

2013-07-01

VĖTA DE SPIÀGIA

Eilàaa… Bongioren!  O bonasìra s’lè già basóra. Pomeriggio, per gli uomini “in lingua”.

Finalmeint l’è-arivê l’istê (almeno, achsè a sambra…) E tót, o quesi…, a sàm cuntèint E tót

a vrén stèr a-al sol;  però, al’ómbra ed ‘na pianta, magari profumèda; opure, s’a sàm àl mèr, sàt a

l’umberlòun cùn ‘na bibita giazèda…E pensèr, magari, d’andèr, ‘stetr’àn, in montagna. Sperànd

pò c’àn’gh sia trop fràd o di temporê… Pò… la muiéra, la fióla, i anvudèin i deciden per àl mèr e

achsè te cuntèint anca tè che’t dèv acumpagnèri tót cun la to màchina gròsa da rapresentànt.

La penisola italica e tót èl so ìsol l’è bagnèda da tót i mer chi éren cumprés, una volta, nel

“mare nostrum” e forse l’è anch per quàst che tót i popol ed cl’etra sponda i cràden, una volta

dèinter indl’aqua, de psér gnìr inzà.  Di spiagge, in Italia, ne abbiamo veramente tante; e tantissime

sono in sabbia: persino di colore diverso. L’Italia, sempre per stare nell’amarcòrd di mussoliniana

memoria, l’avevamo autodefinita “il giardino d’Europa”. C’a sia vera? Beh: cherdàmegh.

Formia àn n’è brisa achsè luntàn da Ràma e un ed chi pullman chi àn purtê i pelegrèin in

Piaza San Péder là forse organizê una giurnèda lè, àl Golfo di Gaeta. Forse iàn magnê bèin anch

un piàt ed pàs. Po’ i van in spiàgia e la sgnóra Tatiana (? i ein rùs…) la’s bóta in cl’aqua tévda

tanto da sembrargli un amoroso abbraccio liberatorio dal freddo inverno russo. Esce dall’acqua ma

subito cade: esanime. E tentano di tutto; poi il 118 ne constaterà la morte “per un malore” come

sentenzierà il medico. La coprono con un bianco lenzuolo mentre tutt’intorno la vita continua con i

ragazzi in acqua ed i genitori che saltellano divertiti con loro e gli altri bagnanti  a pochi decimetri

da quel bianco lino. Spensierati e divertiti: come se nulla fosse. Al massimo, toh: non calpestare!

Un po piò in zò, a Vibo Valentia, Catanzaro, a ghè una spiagia in di fan, ànch lè, i bagn dop

una griglièda ed pàs. Po’, i piò zóven, is màten a fer una partidèina cól balòun. Fatto stà che àl

balòun àl finés quech méter piò inlà e lè, per tèra, a ghè un ragazèl, un maruchèin ed desnóv an. I

guèrden e po’ i ciàmen al 118. L’è mort. Un eter linzól biànch e la partida-a-al balòun la continua

almeno fin  a quànd àn-a- riva il Magistrato che ne dichiara ufficialmente il decesso. Ma lì, anche

lì, tutti ignorano quel cadavere. Neppure lo vedono. Azidèint a c’àl balòun clè andê quèch méter piò

inlà. Colpa ed càl bòun da gnint dal purtér c’àn n’à brisa parê àl tir!

Às sàm capî. Aî capî…Aiò dét: véta de spiàgia e àn vói tór via gnìnt a chi, dòp un an ed

lavór, e furtunê chi’gh l’à, àl và a fer el so ferie, mo descurdères ed tót, ed tót chi èter, lè

insoportàbil, lè disumàn perché in dla véta a ghè anch “l’ultma spiàgia”

An-ò descórs cùn Piròun e àl m’à dét: mè, in ferie, àn’gh sun mai andê… àn so gnànch

cus’àl sien… e a stàgh bèin achsè. Mo a vàgh a tót i funerê; ànch s’l’è un c’àn cgós brisa. Achsè:

per fèregh cumpagnìa.

In altri e ben più alti termini lo scrisse E.Hemingway. ““Ogni morte d’uomo mi diminuisce,

perché io partecipo dell’umanità. E così non mandare mai a chiedere per chi suona la campana:

Essa suona per te.””

 
Powered by CMSimpleRealBlog

GRG Onlus - Iscr. Reg. Volontariato di Modena Det. n. 183 del 18/10/1999 - CF 92014000365 Realizzazione sito web da V.Milani-M.Bonetti con il sostegno del Centro Servizi per il Volontariato di Modena

Powered by CMSimple | Template by CMSimple | Login