GRG GRUPPO RESURRECTION GARDEN

Sei qui:   HOME

HOME

                            

La nostra Associazione GRG Gruppo ResurrectionGarden è nata nel 1991 da un’idea del Presidente Romolo Levoni. Si cominciò a lavorare, scegliendo di aiutare ibambini africani, tramite i Padri della “Consolata Missionaries” che operano in quelle terre sin dal lontano 1902. Dal 1999 siamo un’Associazione di Volontariato O.N.L.U.S. regolarmente registrata. Abbiamo due sedi, una a Lama Mocogno ed una a Castelnuovo Rangone. Come riportato sui nostri dépliants “ Noi LAVORIAMO GRATUITAMENTE, Voi OFFRITE LIBERAMENTE. Il tutto va INTERAMENTE e DIRETTAMENTE a Loro”.Frequentiamo Fiere, Sagre e Manifestazioni, anche con il nostro mulino ad acqua offrendo prodotti esclusivi ma, soprattutto, proponendoadozioni a distanza. La nostra maggior forza e garanzia sono, in ogni caso, i Missionari della Consolata in Kenya, i quali offrono certezze ed esperienze davvero uniche.

Da vent’anni ripetiamo nei nostri dèpliants

Tutti i bambini debbono poter diventare Cittadini del mondo là nella loro terra.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

PER QUALSIASI INFORMAZIONE TELEFONARE A SOTERO TEL.3204386142 O VALTER TEL.3394043116 OPPURE NADIA TEL.3409022184

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

“ Continua presso la F.Y.U. e presso la  Mutuini Educational Centre il Progetto della Scuola di Computer,reso possibile grazie all’aiuto del G.R.G., come potete vedere nella sezione COSA FACCIAMO – COSA ABBIAMO FATTO di questo sito.Premesso che queste scuole sono aperte anche a ragazzi non sostenuti dal G.R.G. o attraverso adozioni,potete consultare i risultati della Scuola di computer nella sezione Pagelle
 
-----------------------------------------------------------------------------------------

                            Cambio programma Gita a Firenze

La gita a Firenze già programmata per il giorno 4 Maggio 2019,sarà anticipata al giorno 27 aprile.

La partenza è prevista per le ore 8 da Pavullo(stazione autocorriere) e alle ore 9 da Castelnuovo Rangone(Chiesa Parrocchiale) per arrivare,dopo una sosta in autogrill da Emilio verso mezzogiorno.

Pomeriggio faremo visita ad un oleificio e cantina nelle prossimità,per poi rientrare,volendo si può fare una sosta a Barberino del Mugello presso il nuovo centro commerciale e poi direttamente per casa.

La spesa sarà di € 55,00 a persona,che è comprensiva del viaggio e del pranzo.

Chi intende partecipare è pregato gentilmente di dare conferma a Sotero(3204386142) o Walter (3394043116) o Claudia(340669404)

           Calendario manifestazioni G.R.G.2018   

 6 Aprile : Cena sociale presso l’Oratorio Parrocchiale con assemblea di   bilancio e rinnovo cariche


 27 Aprile : Gita a Firenze a trovare l’amico Emilio con visita al borgo storico di San Gemignano

 1 e 2 Giugno: Fiera di Castelnuovo con Mulino

 16 Giugno : Festa della Maniatta,presso i treppi ruzzolone a Lama Mocogno

 Dal 18 al 27 Giugno un gruppo sarà in Kenia   per il 25° del  Resurrection Garden

 3 e 4 Agosto :Festa della Trebbiatura a Lama Mocogno

 11 e 12 Agosto: Fiera di Serramazzoni

 1 Settembre : Festa della Crescentina a Pavullo

 8 Settembre : Festa della Madonna a Castelnuovo Rangone

 5 e 6 Ottobre: Festa del Parmigiano Reggiano a Lama Mocogno

 27 Ottobre: Festa della Castagna a Montecreto

 9 Novembre :Cena d’autunno con lo Chef Emilio presso Oratorio Parrocchiale

 30/11 e 1 Dicembre:Festa dello Zampone

 (Il 30/11 ricordo di Romolo e cena con prodotti Tipici)

 (Il 1 dicembre gnocco e crescentine in piazza)

 6 Dicembre: S.S.Messa a suffragio di Romolo nell’anniversario della morte, 

 alle ore 19 a   Castelfranco

         

 Alcune date potrebbero subire spostamenti,verrete informati al momento.

 Saremo presenti ad alcuni mercatini a Castelnuovo R.,ma attualmente non conosciamo le date.

          

ABBIAMO INSERITO LA VOCE ARCHIVIO DOVE METTIAMO I VECCHI FILMATI TOLTI DALLA HOME PAGE, CHI FOSSE INTERESSATO A RIVEDERE UN VECCHIO FILMATO, BASTA ANDARE DENTRO ARCHIVIO, CLICCARE SU VECCHI FILMATI QUINDI FAR PARTIRE IL FILMATO INTERESSATO

-----------------------------------------------------------------------------------------------------

                                           BLOG ROMOLO

ÀL BUSIARDĖIN

2015-05-18

Eilàaa… Bongióren! O bonasìra , sl’è già basôra. Pomeriggio, per gli uomini “in lingua”.

 

            Aiò détt: “àl busiardèin” e cioè “il sbugiardino”, diminutivo di bugiardo…Insàma: ùn c’al dis del busî… dèl falsitê.  E a propòsit ed quàst, di mod ed dir, ecétera…  a ghe n’è a  véta.

(ve ne sono tantissimi). La figura femminile, per esempio, è spessissimo al centro di questo argomento. Io ho scelto un proverbio, per così dire, complessivo. Questo: Dànna ch-la zziga, àmm ch’àl zura, caval ch’al suda, i-ein fèls come Giuda (Donna che piange, uomo che giura, cavallo che suda, sono falsi come Giuda).

Quasta, però, piò che una una preméssa, l’è-ùn pretèst, per dir dàl problema c’a vrév tratèr, e cioè quel foglietto all’interno della confezione dei medicinali che farmacisti, medici e addetti ai lavori definiscono “sbugiardino”. Nulla di strano, anzi, doveroso informare compiutamente il paziente in ordine alla “medicina” che sta per assumere; ma anch in càl chès chè, cùm a dis Piròun, agh vól giudézi perché a ghè manéra e manéra ed dir i quê perché, lò-àl-dis, èl medzèini àl  li tós sia i-istruî (le persone csd. istruite) che tótt qui che-i capéssen àl gióst, come mè.

            Perché vaddet, Momo, l’eter gióren aiò truvê, in cà, una scatlèina cùn dèinter un baratulèin ed pastélli e un fuiàtt c’àm sun méss in bisàca: quast-chè(e me lo móstra). Lè una medzèina c’a tôs me nóra. Mè aiò anch zzerchê ed capiregh quèl mo…quastchè àn n’è ménga un fuiàtt… l’è-un-linzôl! (io ho anche cercato di capirci qualcosa ma… questo non è un foglietto… è un lenzuolo!).

Piròun ha ragioneHo fra le mani un foglietto lungo cinquanta centimetri, per quindici di larghezza, scritto fronte-retro, piccoli caratteri, per un totale di circa cinquemila parole! Non solamente Piròun, ma anch’io ne rimango scioccato. E… solamente un medico, un bravo medico, potrebbe  illustrarne il contenuto.

Vàddet… riprende Piròun, mè àn capéss brisa perché igh-àl-màtten. Aiò lizû(Ho letto) sól èl paròli lè-in-zémma e… aiò ciapê pavùra! Léz lè… léz lè…e continua a segnare col proprio indice…

            E in effetti, leggo: Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo…Questo medicinale è stato prescritto soltanto per lei…Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, si rivolga al medico o àl farmacista. E ne seguono migliaia di parole più che preoccupanti con le quali ti avvertono cosa potresti avere o non avere, se e quali disturbi, eccetera. E sfido chiunque a non sentirsene addosso almeno un paio. E, dal mio punto di vista, se non hai una fiducia cieca e assoluta nel medico che te lo ha prescritto, dovresti evitare di assumerlo. Effetti non improbabili? la pazzia… il tumore … e via-via scendendo, o salendo, a quello “definitivo”.

Tento di tranquillizzare Piròun  ma lui mi precede.

Tè t’em dirê che chi fuiàtt chè (questi foglietti) ièin fat per i Dutór… mo… alóra, mè a vói dir… perché ghi màttni in chi buttazèin (flaconcini) chi’s dàn?(che ci danno?).

Mo perché, invece ed màttregh di fuiàtt “busièrd” chi fàn scapèr da rédder… en-gh-màttni (non ci mettono) che cùn cla medzèina lè la malatìa la pól guarir? E dèregh ànch di cunséli?… (Che con quella medicina lì si può guarire? E dare loro anche dei consigli?…).

            Come a-àl sòlit: grazie Piròun.

 
Powered by CMSimpleRealBlog

GRG Onlus - Iscr. Reg. Volontariato di Modena Det. n. 183 del 18/10/1999 - CF 92014000365 Realizzazione sito web da V.Milani-M.Bonetti con il sostegno del Centro Servizi per il Volontariato di Modena

Powered by CMSimple | Template by CMSimple | Login